Inseguimento a Firenze: due arresti

Un uomo di 65 anni e uno di 36 anni sono stati arrestati dai carabinieri che indagano su quanto avvenuto oggi a Firenze, in via Canova. Si tratta del conducente e del passeggero di una Volvo 960, Amet Remzi, e Mustafa Dehran. Per loro le accuse sono di lesioni personali gravissime. Denunciati, a piede libero, i conducenti delle altre due autovetture coinvolte nell'inseguimento.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Godenzo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...