San Godenzo

Molesta e aggredisce giovane, arrestato

Prima l'ha molestata sessualmente e poi, alla reazione di lei, l'ha colpita al volto con un pugno e l'ha buttata a terra. E' accaduto ieri sera presso la fermata 'Resistenza' della tramvia a Scandicci (Firenze), vittima una ventenne. Ad aggredirla un 18enne, originario dell'Albania, che dopo essere scappato, è stato inseguito da un carabiniere libero dal servizio che lo ha poi bloccato con l'aiuto anche di un passante. Il 18enne è stato arrestato per violenza sessuale e lesioni.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie